1. Home
  2. News
  3. Percorso di supporto alla transizione energetica | L’incontro di kick-off

Percorso di supporto alla transizione energetica | L’incontro di kick-off

Si è svolto in videoconferenza e alla presenza del Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, On. Francesco Boccia, il kick off del progetto “Percorso di supporto alla transizione energetica”, ideato da SAFE in collaborazione con Elettricità Futura, principale associazione del mondo elettrico italiano.

Il percorso si inserisce in un quadro complesso e di grandi trasformazioni per il settore energetico ed intende alimentare il confronto tra le Istituzioni e i più importanti stakeholder appartenenti al mondo dell’energia, con l’obiettivo di generare concrete proposte di indirizzo e più incisive attività di comunicazione e divulgazione per favorire la transizione energetica e la realizzazione degli obiettivi di sostenibilità.

Ad aprire i lavori il Presidente di SAFE, Raffaele Chiulli, che ha evidenziato il principale obiettivo del progetto, ovvero quello di “attivare un confronto aperto, costruttivo e operativo su alcuni fattori chiave per il raggiungimento degli obiettivi nazionali in materia di energia e clima”, tra i quali, come ribadito più volte nel susseguirsi degli interventi dei presenti, la semplificazione e lo snellimento del processo autorizzativo, la sensibilizzazione di tutti gli stakeholder coinvolti, favorendo al contempo la valorizzazione della filiera industriale nazionale delle rinnovabili.

“Un ringraziamento a SAFE per questo confronto molto utile e segnato dal pragmatismo” – così ha definito l’incontro il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie On. Francesco Boccia ricordando come sia – “fondamentale conferire un valore oggettivo al processo di decarbonizzazione, cogliendo tutte le opportunità aperte dalla transizione energetica e costruendo un percorso che ci veda protagonisti”.

Hanno aderito al progetto e preso parte all’incontro di kick-off i Top Manager di: A2A, Axpo, EBS, Edison, EDP Renewables, Elettricità Futura, Enel Green Power, ERG, Hera, RWE Renewables Italia, Utilitalia.

 

Menu