SafeOnline.it

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK
Logo Safe
Risorse con Energia

Le parole della Transizione Energetica | Seconda parte

Il percorso di sviluppo e innovazione verso la decarbonizzazione del sistema energetico rappresenta innegabilmente una delle principali sfide per il futuro.

Tra incertezze e nuove opportunità, le aziende energetiche si apprestano ad essere le assolute protagoniste del cambiamento già in atto.

Abbiamo chiesto a Manager e Top Manager delle principali realtà del nostro settore di descrivere in una parola il processo di transizione energetica.

 

Giuseppe Ricci – Chief Refining & Marketing Officer ENI

«Quando parliamo di “pragmatismo” occorre mettere insieme tre dimensioni: ambientale, economica e sociale. Solo dall’ottimizzazione delle tre dimensioni possiamo trovare delle soluzioni accettabili e sostenibili nel tempo»

 

 

Pietro Bracco – Partner PURI BRACCO LENZI E ASSOCIATI

«Importante avere un “interruttore” per accendere una luce su tutti i profili interessanti in questa transizione energetica»

 

 

Danilo Perrucci – Partner Energy & Services BIP

«La transizione energetica non è uno switch repentino […] è richiesta la capacità di osservare questo cambiamento riuscendone a contraddistinguere gli elementi vincenti»

 

 

Ivan Rebernik – Direttore Personale e Organizzazione OPEN FIBER

«L’iperconnettività consente la gestione di grandi quantità di informazioni, che generano consapevolezza e sistemi intelligenti, con i quali possiamo produrre energia elettrica in modo efficiente e con basse emissioni»

 

 

Diego Percopo – Amministratore Delegato EF SOLARE ITALIA

«Integrare le fonti rinnovabili nel sistema elettrico e promuovere il ruolo di consumatore-produttore sono tra le sfide più grandi della transizione energetica»

 

Paolo Vincenzo Chiantore – Managing Director BAYWA R.E.

«Abbiamo una riserva energetica enorme […] Oggi, grazie a ricerca e investimenti, siamo in grado di produrre energia elettrica dal sole a condizioni molto competitive»

Back to Top